Filtri depolveratori a cartucce Pulse Jet

Serie FC - FCC Pulse Jet 

Serie FCO Pulse Jet 

La soluzione Logo CEpersonalizzata per la filtrazione di fumi e polveri

Da oltre 20 anni i filtri a cartucce sono sempre più utilizzati nel settore della filtrazione industriale di polveri e fumi, perché hanno elevati rendimenti di filtrazione per polveri sottili, ed ottime durate.

Nella progettazione del filtro, correlata al tipo di inquinante, è importante: la scelta della corretta velocità di filtrazione; la scelta di tipo, dimensione e passo delle cartucce; la scelta dei parametri di gestione del sistema di pulizia pulse jet (aria compressa in controcorrente), per risparmiare aria compressa e ridurre l’usura delle cartucce. 

Le condizioni limite delle cartucce sono:

- che la temperatura dell’aria non superi gli 80 °C;

- che le polveri siano secche e prive di residui oleosi;

- che le polveri non siano troppo filamentose;

- che l'aria compressa del sistema pulse jet sia essiccata e disoleata.

Questi filtri si suddividono in due grandi famiglie:

Serie FC - FCC Pulse Jet  (cartucce verticali)

Serie FCO Pulse Jet   (cartucce orizzontali)

La scelta del modello e il dimensionamento del filtro devono essere approvati dal nostro ufficio tecnico, che ha a disposizione un bagaglio d'esperienze di oltre 50 anni.

Serie FC - FCC Pulse Jet:

Montano cartucce Φ145 mm posizionate in verticale, adatte alla filtrazione di elevate concentrazioni di polveri; possono avere una o più camere di calma (FC e FCC), dove le polveri perdono velocità e si distribuiscono uniformemente per attraversare le cartucce senza danneggiarle; le polveri filtrate restano intrappolate all’esterno delle cartucce, per poi cadere nella tramoggia e nei vani di raccolta quando interviene la pulizia pulse jet. L’aria filtrata viene poi espulsa in atmosfera tramite il ventilatore o - se consentito dalle normative - riemessa in ambiente tramite filtri di sicurezza.

Serie FCO Pulse Jet:

montano cartucce diametro Φ 327 mm x 660 mm posizionate in orizzontale; questi filtri sfruttano l’effetto «down-flow» (flusso dall’alto al basso) e sono più adatti alla filtrazione di fumi con polveri a concentrazioni medio-basse; le cartucce si estraggono lateralmente, senza entrare nel filtro, in modo semplice e rapido; per le polveri pericolose è disponibile il kit bag-in / bag-out per evitare qualsiasi contatto.

Settori di impiego:

- taglio laser: Fibra - CO2

- taglio plasma - Ossitaglio

- metallizzazione - Scriccatura

- fumi di saldatura

Stai cercando un filtro a cartucce compatto per applicazioni più ridotte? Serie Polsec Pulse JET

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:


Vuoi un aiuto nella scelta del filtro?

Compila il form qui sotto oppure contattaci ai numeri:
Tel. 011.998.1234 - Cell. 366.9118626

Dati personali:

Informazioni a disposizione:

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa ai sensi dell'Art. 13 del Reg. UE 679/2016 per la finalita' correlata alla presente richiesta.

Trova la soluzione più adatta

Individua la soluzione più
indicata per le tue specifiche
esigenze in base alla tipologia
di Lavorazione e di Inquinante.